Manifestazioni  

   

Condividi  

   

Seguici  

   

Trio d'assalto al "Casentino"

Dettagli

Pistoia Corse sarà presente al "36° Rally Internazionale del Casentino" con un trio di navigatori. Jari Cavaciocchi difenderà la leadership del "Corri con Clio" al fianco di Mirco Straffi, mentre Federico Ferrari e Valter Bernardi leggeranno le note ai piloti locali Luigi Caneschi e Bernardo Bettarini.

 

- Pistoia, 14 luglio 2016 -

 

Partecipazione di grande prestigio per Pistoia Corse alla 36esima edizione del "Rally Internazionale del Casentino", secondo atto della serie IRCup che andrà in scena questo weekend a Bibbiena (AR).
Saranno tre i soci della scuderia a prendere il via di uno dei più importanti e classici appuntamenti estivi del panorama rallistico nazionale.
La performance più attesa sarà senz'altro quella di Jari Cavaciocchi, che siederà sul sedile destro della Renault Clio RS N3 guidata dal giovane Mirco Straffi. Il duo pisano-pistoiese è reduce da risultati di grande rilievo, come il 4° assoluto al "Casciana Terme", ed al Casentino partirà con i favori del pronostico, sia per quanto riguarda la classe N3 sia per l'importante monomarca "Corri con Clio", già vinto nel 2015 e che dopo il successo del Taro vede proprio Straffi e Cavaciocchi in vetta alla classifica. L'obiettivo principale è il monomarca, ma senz'altro l'affiatato equipaggio punterà anche a ben figurare nella classifica assoluta, per proseguire il trend positivo avuto nelle ultime uscite.
Iscritto al campionato e sicuro protagonista sarà anche Federico Ferrari. Il copilota di San Marcello dividerà l'abitacolo della Renault New Clio R3C con il pilota locale Luigi Caneschi, cercando di migliorare le sensazioni ed il risultato ottenuto nel primo impegno stagionale al Taro, ed allo stesso tempo accaparrarsi punti importanti sia per la serie IRCup sia per il monomarca Renault "Clio R3 Trofeo Italia".
Torna in gara anche Valter Bernardi, anch'egli chiamato a leggere le note di un driver locale, Bernardo Bettarini. Nel loro caso, l'impegno sarà nella competitiva classe S1600, che affronteranno con una Renault Clio. Per Bettarini questa è una gara spot, non essendo iscritto al IRCup, per cui l'obiettivo numero uno sarà divertirsi, ovviamente con l'idea di ben figurare nella classe e nella classifica assoluta, e "griffare" positivamente il rally di casa.
La gara aretina scatterà nella serata di venerdì 15 luglio, con la disputa della PS spettacolo in centro a Bibbiena alle 20.44. Sabato 16 luglio andrà in scena il clou della gara, con 8 prove speciali e la temuta "Talla" di 36,88 km, da disputarsi in notturna, che chiuderà i giochi. L'arrivo è previsto a Bibbiena a partire dalle 22.48, quando la prima vettura salirà sul palco finale.

Nella foto (free press - Thomas Imagery): Federico Ferrari alle note di Luigi Caneschi nella prima gara di IRCup, il Rally del Taro.

 

www.pistoiacorse.com

Pistoia Corse Sport
Via San Donato, 186
51100 Pistoia

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Stampa 
MGT Comunicazione
Thomas Simonelli

   
© ALLROUNDER